TeatroZero | Chi siamo

Aggiornato il: mar 2

Dall' idea al progetto Zero.




TeatroZero | il più piccolo teatro del mondo


L’Associazione


Siamo un' Associazione di Promozione Sociale con sede legale a Cosenza (Calabria, Italy), costituita il 31 marzo 2013 ai sensi della legge 383/2000, ma che opera da anni in seno alla Compagnia Artisti senza Frontiere di Cosenza.



Queste righe di seguito le finalità riportate nel nostro Statuto:


" ... Promuovere il teatro e l’arte, attraverso la creazione di spazi di sperimentazione

accessibili, percorsi formativi e la realizzazione di attività, produzioni e progetti, volti a

favorire il benessere personale, di un gruppo e dell’intera collettività. "


Ma non siamo solo un'associazione.


Siamo un gruppo di artisti, docenti e allievi in viaggio. A volte ci si ferma per un po', poi ci si rincontra per fare un altro pezzo di strada insieme, con la stessa voglia di sperimentare e sognare cose nuove. Come se il tempo non fosse mai trascorso. Ripartendo da zero.




2013, Teatrozero - Dino Garrafa con Luigi Simone Veneziano e Andrea Ras ( Vpr - Produzioni)

Un po' di storia


“Teatrozero” matura nel 2008, dall’ esperienza di conduzione di Laboratori Teatrali e Creativi nei luoghi del disagio e dell’emarginazione, di Dino Garrafa, autore di Testi e Musica iscritto alla Siae dal 1988, attore ed educatore.

Il suo desiderio è quello di portare il teatro “fuori dal teatro” e l'arte fuori dagli ambiti usuali, nei contesti urbani, nelle periferie, nelle scuole, in strade, quartieri e comunità.

Il suo sogno è quello di promuovere percorsi formativi nelle discipline delle Arti e dello Spettacolo che siano accessibili a tutti, tutti.



L' idea Zero

Dall' idea Zero ...


Dino Garrafa, dopo aver esordito come autore di alcune opere musicali, e come attore in alcuni spettacoli anche insieme agli amici "Artisti senza Frontiere" di Cosenza, suscitando consensi da parte di pubblico e critica, decide di ricominciare da zero (appunto). Dino Garrafa intende ripartire dalla sperimentazione intesa non solo come ricerca di nuove forme artistiche o espressive, bensì nella concezione più immediata di laboratorio/ spazio/ tempo/luogo che diventa "nuova esperienza", non solo artistica, ma di vita, per tutti i partecipanti e per la collettività.


Un po’ di materiale di scena, qualche praticabile, un po' di stoffa, erano depositati qua e là nel garage di qualche amico, ma c'era bisogno di una sede, uno spazio anche minimo dove posizionare una pedana, un riflettore …

Ma dove? Ecco che l'Idea Zero si concretizza in follia : Un teatro in una casa!


… al progetto Zero

E' infatti il dicembre 2012, quando Dino Garrafa e Maria Rugiero, soci fondatori dell' Associazione Teatrozero, sposati e con quattro figli, decidono che il loro piccolo appartamento di proprietà, sarebbe diventato uno spazio di incontro artistico e di formazione. Un luogo aperto a tutti. L'impresa non era facile: Una casa è pur sempre una casa, per giunta piccola, non di certo un teatro. Eppure grazie alla collaborazione di amici, volontari e artisti, non per ultimo l' amico Gino Veneruso, artista partenopeo, trapiantato da anni in terra di Calabria, che lo spazio quotidiano rielaborato con mezzi poveri e materiali riciclati, si trasforma, prende vita e diventa un luogo di lavoro e sperimentazione. Diventa Teatrozero - il più piccolo teatro del mondo.





Ma come far conoscere lo Zero?

2012, Teatrozero - Il primo post su Facebook

"Se hai coraggio, ricomincia da zero", con questo claim, un logo blù, ancora ingenuo, incerto, ed una immagine semplice raffigurante un tappo di spumante "in volo", nel dicembre del 2012, appare su Facebook la prima locandina di Teatrozero ( tutto attaccato o staccato? ancora non lo avevamo deciso). Il post ha un numero inaspettato di like e da questo momento in poi, il popolare social network diventa il maggior e quasi esclusivo strumento per promuovere le attività di Teatrozero.


Nel 2015 il nuovo logo è ideato e realizzato da Luigi Vircillo, Creative director ed esperto in Marketing e Comunicazione Creativa.



2015 - il brand Teatrozero ideato da Luigi Vircillo


Oggi Teatrozero ...


Oggi Teatrozero, è una realtà viva, un punto di riferimento in Calabria sia nell’ambito della Formazione nelle discipline delle Arti e dello Spettacolo, tanto nelle attività che coniugano l' Arte al Benessere della persona, quanto nell' Arte Inclusiva. E' un luogo d'arte, di formazione, d'incontro e sperimentazione.


In questi anni abbiamo attivato corsi, percorsi, laboratori e stages, condotti da maestri delle arti dello spettacolo e ospitato esibizioni di artisti e compagnie teatrali (certo lo spazio è piccolo, qualcuno è stato costretto ad adattare lo spettacolo alle dimensioni del luogo, ma crediamo lo abbia fatto con amorevole pazienza e passione).





Tanti artisti si sono esibiti, in questo piccolo spazio per emozionarsi ed emozionare. Un grazie ai tanti artisti, attori, cantanti che hanno scelto questo luogo/ spazio così magico. In foto Mariella Nava, nel 2014, in occasione di un evento organizzato dalla Galimi Art Session. Grazie Mariella …

Cosa facciamo?


Formazione Arti e Spettacolo

Corsi e laboratori condotti da professionisti nelle discipline delle Arti e dello Spettacolo.


Arte e Benessere della persona o di una collettività

Laboratori nei quali si utilizzano tecniche teatrali o si praticano discipline artistiche, al fine di favorire il benessere di una comunità, una scuola, un quartiere,o ancora più semplicemente un gruppo informale.


Arte Inclusiva

In tutti i nostri corsi formativi e nelle nostre attività, tramite contatti, collaborazioni e convenzioni, sono coinvolte anche persone diverse per storie di vita, condizione, nazionalità cultura o fede religiosa, certi che l’arte è uno spazio/luogo accogliente ed umano.

Eventi, Mostre, Spettacoli

Tanti artisti si sono esibiti, in questo piccolo spazio per emozionarsi ed emozionare. Un grazie ai tanti artisti, attori, cantanti che hanno scelto questo luogo/ spazio così magico. In foto Mariella Nava, nel 2014, in occasione di un evento organizzato dalla Galimi Art Session. Grazie Mariella …

Teatrozero spazio condiviso

Lo spazio vuole essere ed è ad oggi un piccolo spazio condiviso con gruppi, enti e associazioni poste sul territorio.

Studio Zero

Un piccolo studio di registrazione insonorizzato e realizzato in semplicità ( ma ci stiamo piano piano attrezzando), per progetti musicali indipendenti, produzioni, musicisti, cantanti e giovani band.




.




52 visualizzazioni
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now